Indagine Socio-Economica

Le indagini patrimoniali e finanziarie si rivelano necessarie quando si persegue l’obiettivo di arrivare a conoscere la solidità patrimoniale e le effettive capacità finanziarie di un soggetto (persone fisica e/o giuridica).

Attraverso tali indagini, in sostanza, si giunge ad ottenere un quadro chiaro e preciso circa la reale situazione patrimoniale e finanziaria di un soggetto di interesse (proprietà immobiliari e mobiliari, posizione reddituale, eventuale presenza di protesti, fallimenti, ipoteche, pignoramenti, sequestri, pendenze, ecc.).

Tali indagini sono fondamentali per la tutela del patrimonio e del credito e per smascherare tentativi di truffa ormai sempre più sofisticati che possono essere commessi ai propri danni.

Di seguito l’elenco dei servizi che la Securitynvestigazioni Srl offre al fine di reperire informazioni per individuare il patrimonio mobiliare ed immobiliare di un soggetto:
  • Visure catastali – Ispezione Immobiliare ;
  • Visure beni mobili registrati (autoveicoli, motoveicoli,   natanti, etc.);
  • Indagini patrimoniali per recupero credito;
  • Indagine patrimoniale su persona fisica;
  • Rintraccio finanziario (c/c e postale);
  • Indagine patrimoniale persona giuridica (piccole, medie e grandi imprese);
  • Attività lavorativa svolta
Tali tipi di indagini consentono di accertare le fonti di reddito, la situazione economico-finanziaria e patrimoniale e la reperibilità di un debitore persona fisica e/o giuridica (eventuali partecipazioni in società da lui detenute, protesti , precedenti fallimenti o fallimenti di imprese a lui collegate, altri fatti pregiudizievoli, ecc.).

 Sono indispensabili qualora si voglia conoscere l’affidabilità e la solvibilità di una persona con la quale si vuole concludere un affare o di un semplice cliente (si pensi ad esempio ad una banca che vuol rinnovare il fido commerciale ad un proprio cliente).

Tali indagini risultano importanti per venire a conoscenza dell’affidabilità e della solvibilità di un soggetto, per farsi  un’idea sulla sua capacità di restituire un debito per verificare la reale capacità reddituale di un determinato soggetto prima di intraprendere con lui affari, oppure ai fini di un’azione legale in caso di recupero del credito con un soggetto inadempiente.

Queste attività possono anche essere richieste in caso di separazioni tra i coniugi per accertare le capacità economiche dell’uno o dell’altra, al fine della determinazione dell’assegno di mantenimento.